Giovanni Libero Dialogo sui vaccini Edizioni Altravista

12,00

Un dialogo fra due amici romani, uno è Giovanni, scienziato di caratura internazionale, l’altro un esitante, Maurizio, un non più giovane che si interroga sui benefici ed i rischi delle vaccinazioni e ne cerca le prove.

 

Descrizione

Il saggio è un dialogo fra due amici romani, uno è Giovanni, scienziato di caratura internazionale, anzianotto ma ancora attivo nella ricerca sui vaccini, l’altro un esitante, Maurizio, un non più giovane sarto, elegante e danaroso, che confuso da tutto quello che si legge nella rete, si interroga sui benefici ed i rischi delle vaccinazioni e ne cerca le prove. Così, gli argomenti chiave, cioè come sono fatti i vaccini, perché ci proteggono, con quali meccanismi, cos’è l’immunità di gregge, quali sono gli effetti avversi, il sì ed il no dell’obbligo vaccinale, cosa c’entra l’autismo coi vaccini e tutti gli altri del recente dibattito scientifico e sociale sui vaccini, con le relative certezze e dubbi, vengono trattati in forma di scambio di informazioni, ed il massimo rigore scientifico, all’interno di una comune quotidianità e di un forte rapporto di amicizia di due adulti. Finirà, Maurizio, con l’accettare i ragionamenti e le prove fornite da Giovanni?

Data di pubblicazione  29/06/2018

Pagine 120

EAN 9788899688332

Dimensioni e peso 140 x 210 x ? mm