Bartleby mi ha salvato la vita
Bartleby

Il 26 Settembre 2018  ore 19:00 Libreria Paravia

 

Bartleby mi ha salvato la vita

di Massimo Tallone

Dopo A bottega dal maestro di cazzeggio, un nuovo saggio imperdibile, un lungo bugiardino che si legge come un romanzo!

La letteratura ci cura, ci tiene d’occhio, si prende cura di noi, ci insegna qualcosa, ci indica una via, ci offre una risposta.

Massimo Tallone propone di leggere i classici della letteratura come istruzioni per l’uso utili alla propria vita, come rimedi per fronteggiare i disagi e i malesseri di nuova e antica data, come sollievo nel ritrovare in testi lontani esperienze comuni e soprattutto le soluzioni a molti problemi di oggi. La lettura fornisce strumenti indispensabili alla vita quotidiana: perché, infatti, farsi cogliere alla sprovvista da una emozione d’amore o da un furto in casa, quando si può arrivare già perfettamente preparati, grazie alle prescrizioni contenute in Madame Bovary e Nudi e crudi? Ma Bartleby mi ha salvato la vita non è solo un saggio. L’autore fornisce esempi pratici, mostrando come nella sua vita abbia risolto problemi, superato dolori e affrontato imprevisti chiedendo soccorso, di volta in volta, a un personaggio letterario, a un classico.

Teoria e pratica per imparare con leggerezza… e star meglio!

Massimo Tallone, nato a Fossano, nel Cuneese, abita e scrive a Torino dove ha fondato la scuola di scrittura e di comunicazione “Facciamo la Lingua”. È autore di numerosi saggi e romanzi editi da F.lli Frilli, e/o, UTET, ecc. Collabora con “La Repubblica” ed è cofondatore del collettivo di scrittori ToriNoir. Tra i suoi successi più importanti ricordiamo Il fantasma di Piazza Statuto, Il diavolo ai giardini Cavour (entrambi pubblicati da e/o) e la fortunata serie dedicata al personaggio di Lola, scritta a quattro mani con il criminologo Biagio Fabrizio Carillo (Edizioni del Capricorno).

Moderatrice: LIANA PASTORIN