Proponiamo laboratori di lettura

nella scuola dell’infanzia

 e primaria!

Che cosa proponiamo?

L’attivazione di laboratori di lettura nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria.

Come si chiama il nostro progetto?

“Imparare a leggere con le orecchie”.

Qual è il nostro obiettivo?

Vogliamo essere parte attiva nella rivoluzione culturale che chiede di formare i LETTORI del futuro. Il piacere dei libri e della lettura è qualcosa che non si sviluppa da sé, i bambini devono essere aiutati a scoprire quello che i diversi libri hanno da offrire e devono imparare a sfogliarli con interesse e rispetto.

I libri che gli adulti leggono insieme ai bambini costituiscono le fondamenta dell’interesse necessario all’apprendimento e al piacere della lettura.

Leggere, infatti, non è affatto un’attività naturale: il piacere della lettura comincia solo quando finisce la percezione della fatica, quando la lettura diventa naturale, anche se non lo è, e questo avviene benissimo attraverso la lettura ad alta voce, a condizione che chi legge sappia farlo.

Dove?

All’interno delle scuole, in un ambiente accogliente, conosciuto che possa favorire la predisposizione all’ascolto.

Come lo facciamo?

La nostra modalità è stata affinata con l’esercizio e il tempo. La lettura ad alta voce è relazione: con gli educatori, con il gruppo di bambini, con ogni singolo ascoltatore.

Il momento della lettura è accompagnato da oggetti che richiamano la lettura, dalla musica che offre ritmo alla narrazione e favorisce il rilassamento dei bambini.

E` un continuo gioco di sguardi tra lettore e il gruppo dei bambini e questo crea, ogni volta, una relazione empatica e un’esperienza narrativa unica.

Con che frequenza?

Ogni 15 giorni, perché siamo convinti che si debba creare un’abitudine nei bambini. Un rito atteso e vissuto con regolarità.

Altro?

Si tantissimo altro…ma non possiamo scriverlo in poche parole…ti invitiamo a contattarci per chiederci del nostro progetto o parla di noi alle persone che lavorano con i bambini.

Insieme, e se c’è la buona volontà, si può fare tanto!!!